6 posti in cui non dovresti mai nascondere chiavi di casa

Nascondere le chiavi di casa è una pratica piuttosto diffusa, soprattutto nei paesi più piccoli. Eppure risulta molto pericolosa, in quanto consente a dei malintenzionati di introdursi con grande facilità in casa.

Allo stesso tempo però, in alcuni casi può essere utile avere una copia delle chiavi nascosta fuori casa in modo da non rimanere chiusi fuori.

Nascondere le chiavi di casa: dove è meglio evitare?

In ogni caso, esistono alcuni luoghi da evitare a prescindere in quanto troppo facili ad intuire per potenziali intrusi. Nello specifico parliamo di:

  • Il classico zerbino, il posto più sbagliato dove nascondere le chiavi di casa. Si tratta di uno dei posti così scontati che tanto vale lasciare direttamente aperta la porta di casa.
  • Il vaso o il sottovaso, sono altre opzioni scelte molto di frequente. Anche se meno scontato dello zerbino, resta una soluzione a rischio.
  • A rischio è anche nascondere sopra o sotto una pietra le proprie chiavi, soprattutto se questa è particolarmente visibile.
  • Sopra la porta è un’altra area spesso utilizzata per conservare la chiave di casa. Praticamente, qualunque persona di fronte all’ingresso, può ottenere l’accesso all’abitazione semplicemente allungando la mano.
  • In degli ugelli finti per l’irrigazione. Una soluzione piuttosto comune che, seppur meno scontata delle precedenti, è ormai divenuta da tempo di conoscenza pubblica e quindi poco affidabile.
  • Nel portafoglio. Tenere le chiavi (di riserva o meno) nel portafogli, è una scelta sbagliatissima. In caso di smarrimento infatti, non solo rendiamo pubblica la nostra identità e l’indirizzo presso cui viviamo, ma facciamo in modo che potenzialmente i malintenzionati abbiano la chiave per entrare nella nostra abitazione.

Escluse queste opzioni dunque, quali possono essere i consigli migliori?

Le soluzioni alternative

Nascondere le chiavi di casa fuori dall’abitazione è un’operazione spesso piuttosto azzardata. Se si vuole comunque evitare, per quanto possibile, ripercussioni da questa azione, è bene utilizzare una buona dose di fantasia.

Una casa degli uccelli, l’interno di un mattone, una mattonella in giardino o altre location improbabili o comunque estremamente difficili da individuare possono essere luoghi abbastanza sicuri.

Pur non esistendo una scelta che garantisce assolutamente l’impossibilità di individuare la chiave, usando un po’ di inventiva si può perlomeno rendere l’impresa alquanto complicata.

 

I SERVIZI PIÙ RICHIESTI